Yoga Dolce

La pratica dello Yoga Dolce, permette una approccio particolarmente soft e adattabile a tutti.

Il praticante imparerà cosa significhi “contrazione” per sviluppare la consapevolezza del “rilassamento” avvalendosi di cuscini, coperte, sedie, si eseguiranno posizioni (asana) e respirazioni che, adattate alle caratteristiche fisiche del singolo, vengono mantenute a lungo senza fatica, permettendo un rilassamento muscolare e connettivale profondo nel rispetto delle articolazioni. Il corpo “usato” in questa modalità, diventa un esempio per la mente che comincia ad imitarlo (riflesso somato-psichico), si crea quiete profonda che calma il nostro sistema nervoso bilanciando lo stress della vita quotidiana. Imparare a ritagliarsi momenti come questi durante la settimana, diviene un’utile supporto per affrontare e superare le nostre piccole e grandi tensioni fisiche e mentali